Calcio a 7, i Bagni Doria si aggiudicano il “Memorial Carlo Tomagnini” - IVG.it
Sport

Calcio a 7, i Bagni Doria si aggiudicano il “Memorial Carlo Tomagnini”

Torneo Tomagnini Alassio

Alassio. La terza edizione del “Memorial Carlo Tomagnini” è andata ai Bagni Doria. Il torneo di calcio in notturna, disputatosi sul campo di Loreto ad Alassio, si è concluso lunedì sera con la finalissima, dalla quale è uscito sconfitto il Liquid Bar Pizzeria Amici Miei.

La finale è terminata con il punteggio di 7 – 4. Per i vincitori doppiette di D. Sancinito e Sparzo, un goal ciascuno di R. Sancinito, Calandrino e Gervasi; per i battuti a segno Carrara, Lettera e doppietta di Rossi.

Il team dei Bagni Doria, allenato da Bozzano, ha schierato Rumbolo, D. Sancinito, Calandrino, Gervasi, R. Sancinito, Barone, Sparzo, Buonocore, Fontana, Ricotta. Per il Liquid Bar Pizzeria Amici Miei, condotto da Badano, in campo Ceriale, Valentino, Carrara, Lettera, Vernice, De Pedrini, Cutuli, Bergoin, Rossi, Scaglione.

Gli organizzatori della MM61 di Sergio Malco hanno consegnato anche alcuni riconoscimenti speciali. Manuel Scaglione è stato eletto miglior giocatore del torneo, Alessio Rumbolo miglior portiere, Paolo Rossi capocannoniere, Salvatore Calandrino miglior difensore.

In semifinale i Bagni Doria avevano battuto 2 – 1 il Coxe Bagni Costante con doppietta di D. Sancinito e goal di Grippo per i perdenti. La squadra Coxe Bagni Costante presentava Vaccaro, Tosques, Maroni, Bacinelli, Brignoli, Ranieri, Santanelli, Grippo, Prestia, Borrello; allenati da Delfino.

Il Liquid Bar Pizzeria Amici Miei aveva superato per 5 – 3 il Moka Bar Corner Beach. Per i vincitori tripletta di Rossi e segnature di Carrara e Vernice; per gli sconfitti doppietta di Mela e goal di Stabile. Il Moka Bar Corner Beach allenato da Brancatisano poteva contare su Amoretti, Mela, Ghersi, Brancatisano, Stabile, Schizzon, Cuneo, Danca, Montaldi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.