IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rapina a “vu’ cumprà”: gip convalida gli arresti dei 2 giovani piemontesi

Savona. Il giudice per le indagini preliminari Barbara Romano ha convalidato, questa mattina, gli arresti di Michael M., 20 anni, di Antignano di Asti e di Vito C., 23 anni di Torino, i due giovani piemontesi che, domenica pomeriggio, hanno tentato di impossessarsi della merce di un “vu’ cumprà” di origine senegalese a Bergeggi e sono finiti in manette con l’accusa di rapina impropria. Il gip si è però riservato di decidere sulle misure cautelari per i due giovani.

Oltre a quello dei due piemontesi il gip Romano ha convalidato anche il fermo di A.S., il 23enne di origini marocchine, finito in manette ad Alassio con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari dell’Aliquota Radiomobile lo avevano trovato in possesso di 10 dosi di cocaina e 300 euro in contanti provento dell’attività illecita. Anche in questo caso il il giudice si è riservato di decidere sulle misure cautelari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. red1966
    Scritto da red1966

    Il reato di rapina impropria, a sensi dell’art. 628 comma 2° c.p., è commesso da “chiunque adopera violenza o minaccia immediatamente dopo la sottrazione (della cosa), per assicurare a sé o ad altri il possesso della cosa sottratta, o per procurare a sé o ad altri l’impunità”.
    In parole povere… un ladro ruba un oggetto… il proprietario lo scopre ed il ladro usa violenza per assicurarsi la fuga ed il possesso dell’oggetto….

  2. Scritto da huatulco

    Confesso la mia ignoranza: non so cosa sia il reato di “rapina impropria”. Però mi piace il nome, lascia immaginare un sacco di cose……..
    E poi ho da dire ancora una cosa a quei birichini di IVG: avete scritto il nome intero el’iniziale del cognome degli italiani (anzi avete addirittura specificato la regione di provenienza) e nessuna iniziale del senegalese mentre del marocchino avete scritto solo le iniziali puntate. Qualcuno potrebbe accusarvi di razzismo, xenofobia, anti-extracomunitarismo, patriottismo sfrenato e via dicendo, quindi la prossima volta cercate di essere imparziali, eh?