Piano Asl 2, la Fp-Cgil: "No a tagli per Santa Corona e servizi assistenziali" - IVG.it

Piano Asl 2, la Fp-Cgil: “No a tagli per Santa Corona e servizi assistenziali”

Ospedale

Savona. Si terrà il prossimo 30 giugno il primo incontro dei sindacati di categoria con al centro il piano organizzativo dell’Asl2, dopo la presentazione al collegio di Direzione ed ai sindaci del territorio savonese.

“Apprezziamo le parole del Direttore Generale Neirotti che intende valorizzare il tavolo sindacale affidandogli un ruolo nevralgico” afferma in una nota la Fp-Cgil, impegnata in una dura battaglia contro i tagli previsti per il comparto sanità.
 
“Il quadro attuale vede uno stanziamento disponibile per gli interventi sanitari a favore dei cittadini savonesi inferiore di 14 milioni di euro rispetto all’anno scorso. E’ evidente che la discussione si svolgerà in un contesto di per sé negativo” prosegue la nota.

La Fp-Cgil dice però una cosa chiara e sottolinea l’impossibilità di raggiungere alcun accordo in caso di un depotenziamento dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure e delle sue eccellenze sanitarie: “Non saremo disponibili ad una riduzione dei servizi della rete assistenziale savonese, ospedaliera e territoriale” conclude la nota congiunta di Diego Calcagno Fulvia Veirana.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.