Economia

Fs, Regione: restyling per 300 vecchie carrozze

Treno, stazione, ferrovia

Savona. Trecento vecchie carrozze di treni saranno completamente ristrutturate all’interno con interventi che andranno da nuovi pavimenti, a nuove foderine dei sedili immuni anche ai pennarelli fino a pellicole anti-sole ai vetri che serviranno a far scendere la temperatura di almeno 5 gradi.

Il tutto grazie ad un finanziamento congiunto di Regione Liguria e Trenitalia per un totale di 1 milione di euro, di cui circa 300mila dalla Regione e 700mila da Trenitalia che serviranno a rinnovare i convogli wsu tutto il parco regionale. Lo ha comunicato quest’oggi l’assessore ai trasporti, Enrico Vesco insieme a Marco Pagani, responsabile del trasporto regionale di Trenitalia nel corso della visita all’Officina Manutenzioni rotabili di Savona dove è appena stato concluso un intervento di revamping su una carrozza modello ALE, automotrice leggera elettrica a cui hanno partecipato anche i rappresentanti delle associazioni dei pendolari.

“L’obiettivo della visita odierna – ha chiarito l’assessore regionale Vesco – era anche quello di verificare come vengono effettuate le pulizie ai vagoni dalle nuove ditte aggiudicatarie che sono entrate in servizio l’8 febbraio scorso e che operano giornalmente su 300 treni della direzione regionale”. Il revamping già in corso, per il quale Trenitalia ha già investito 320 mila euro coinvolgerà 70 carrozze doppio piano, 76 carrozze Ale, e 160 carrozze di media distanza. Trenitalia prevede di consegnare le carrozze di media distanza e le Ale a luglio per poi iniziare il lavoro di ristrutturazione leggera sulle altre 70 a doppio piano.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.