Cronaca

Albenga: arrestati due marocchini per violazione Bossi Fini

Carabinieri - Albenga

Albenga. Sono stati arrestati la scorsa notte intorno alle ore 24.00 presso il Largo Centa Dante Alighieri ad Albenga due marocchini di Albenga,  S.A. 30 anni, L.C. 35 anni per la violazione della legge Bossi-Fini sull’immigrazione clandestina.

Durante alcuni controlli i due marocchini sono stati fermati e alla richiesta dei documenti da parte dei carabinieri di Albenga, sono stati arrestati in quanto colpiti dal decreto di espulsione della Questura di Savona nel mese di giugno.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.