Savona, al via il servizio “Piedibus”

Savona. Oggi, lunedì 24 maggio, è partito da Piazza Saffi alle ore 7,35 il percorso Piedibus verso la scuola primaria Mazzini di via Verdi. In una atmosfera festosa i bambini si sono via via uniti alle “fermate” e sono stati accompagnati fino a scuola, al termine di un breve tragitto a piedi.

Il Piedibus prevede l’accompagnamento a scuola dei bambini che si sono iscritti al servizio (12 in tutto) tramite alcuni volontari dell’Associazionale naz.le Carabinieri e dell’AUSER, le prime due associazioni che si sono rese disponibili, ma molte altre stanno dando la disponibilità per il servizio.

Il progetto Piedibus, già attivo in molte realtà anche della Liguria, ha come finalità quella di cercare di contribuire a creare un ambiente più sicuro, sia dal punto di vista dell’incolumità sia dal punto di vista ambientale, agevolando anche gli spostamenti dei bambini da e verso la scuola.

I bambini indossavano tutti una pettorina di riconoscimento oltre ad una simpatica tessera colorata con il logo dell’iniziativa “Andiamo a scuola a piedi” con nome cognome e scuola, in modo da porter essere registrati dagli accompagnatori volontari (che hanno il “giornale di bordo” con l’elenco dei banbini che “viaggiano sul piedibus”) Lungo il percorso erano già stati apposti cartelli sempre con la stessa immagine colorata (rigorosamente in materiale riciclato) predisposti dal Labter ed istallati dalla PM che segnalano le fermate, proprio come quelle dell’autobus.

Per il momento, il servizio partirà in via sperimentale nella zona di  Villapiana, coinvolgendo inizialmente solo i bambini delle classi IV e V delle scuole primarie  Mazzini e solo per l’entrata del mattino. Il periodo di sperimentazione si svolgerà dal 24 maggio al 4 giugno.

Il progetto vede insieme il Comune di Savona con i suoi assessorati ed uffici (Servizio Pubblica Istruzione, Labter, Polizia Municipale) e la Seconda Circoscrizione, ovviamente in collaborazione con le scuole.

L’accompagnamento, come si è detto, sarà svolto da volontari dell’ ANC e dell’ AUSER con le quali è stata stipulata apposita convenzione. Oggi erano presenti alla “prima” anche l’Assessore ai Servizi alla Persona Isabella Sorgini e il Presidente della Seconda Circoscrizione Fabio Musso.

Il Settore Polizia Municipale ha studiato, insieme alla circoscrizione di riferimento, i percorsi Piedibus per questa zona. Terminato il periodo di sperimentazione il 4 giugno prossimo, alle famiglie che hanno partecipato sarà sottoposto un breve questionario di valutazione per verificare il gradimento del servizio e far emergere, se vi saranno, eventuali criticità.
 
Il percorso Piedibus si snoda come segue:
Capolinea P.zza Saffi partenza ore 7,35;
1° fermata via San Lorenzo angolo via Abba passaggio ore 7,40;
2° fermata via San Lorenzo angolo via Albenga passaggio ore 7,43;
3° fermata via San Lorenzo angolo via Vanini passaggio ore 7,48;
4°fermata via Verdi angolo via Milano passaggio ore  7,52;
5° fermata via Verdi angolo via Alessandria passaggio ore 7,55;
Arrivo previsto a scuola alle ore 7,58.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.