Regione, tensioni nella maggiornaza: Pdl all'attacco - IVG.it
Altre news

Regione, tensioni nella maggiornaza: Pdl all’attacco

Consiglio Regionale delle Liguria

Regione. “Sono passate appena due settimane ed in Maggioranza tira aria di tempesta”. E’ questo il pensiero dei consiglieri regionali del Pdl che proseguono: “già durante la campagna elettorale avevamo evidenziato la frammentarietà della compagine di Burlando, unita solo per raggiungere il quorum che consentisse alla Sinistra di vincere le elezioni”.

“Purtroppo le nostre preoccupazioni ci vengono confermate dalle polemiche di questi giorni tra Pd e Idv che su questioni strategiche come il Piano Casa, cioè argomenti di buon senso e che riguardano il buon governo della Regione, dimostrano la fragilità e la debolezza della Maggioranza di Burlando. Oggi assistiamo al primo, ma che non sarà nemmeno l’ultimo, scontro interno alla Maggioranza, definita dalla stessa Capogruppo del Pd durante il dibattito consigliare ‘maggioranza complicata’” osservano gli esponenti del Popolo della Libertà.

“Si comprende il perchè delle aperture di Burlando al centrodestra durante la presentazione del suo programma di governo probabilmente il Presidente della Regione era ed è consapevole del fatto che non ha la possibilità di lavorare potendo contare su una compagine coesa” aggiungono i membri del gruppo regionale del Pdl che sottolineano il loro compiacimento per le dichiarazioni sul Piano Casa dell’Assessore Fusco che raccolgono le istanze già manifestate più volte in campagna elettorale dal centro destra.

“Noi lavoreremo nell’interesse dei liguri – concludono i consiglieri -. Burlando probabilmente nell’interesse della sua Maggioranza inseguendo la speranza di mantenere ben salde le poltrone per i suoi componenti”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.