Regione, Pdl: "Sì per tagliare gli sprechi nella sanità" - IVG.it
Politica

Regione, Pdl: “Sì per tagliare gli sprechi nella sanità”

sanità dialisi

Regione. “E’ la prima volta che ci troviamo d’accordo con quanto detto da Di Pietro in merito ai tagli agli sprechi sul bilancio della regione per reperire fondi per la sanità”. Così dichiarano i Consiglieri regionali del Pdl capeggiati dal Capogruppo Matteo Rosso: “Sono anni che noi portiamo avanti la battaglia relativa alla razionalizzazione delle risorse della regione e denunciamo gli enormi sprechi di denaro pubblico che fino ad oggi sono stati perpetrati sulla testa dei cittadini liguri”.

Gli esponenti del Pdl si dicono pronti a lavorare in questa direzione: “Invitiamo il Vice Presidente della Giunta Marilyn Fusco a farsi promotrice delle parole del Presidente del suo partito e a presentare al più presto dei provvedimenti in Consiglio regionale che vadano nella direzione di tagli a quelle voci di spesa che rappresentano un costo superfluo nella sanità, tipo la riduzione degli emolumenti e l’eliminazione di quei benefit quali ad esempio le auto con autista che sono a disposizione dei dirigenti di tutte le Aziende sanitarie”.

“Se il direttore generale o il direttore sanitario avranno la necessità di spostarsi – avanzano – potranno farlo, come fanno tutti i cittadini, con il bus o pagandosi un taxi o utilizzando le proprie autovetture”.

“In un momento di tagli alla sanità sulle spalle dei cittadini è doveroso – concludono i Consiglieri regionali del Pdl – che i primi a ridursi i privilegi siano di dirigenti delle Aziende sanitarie”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.