Economia

Burlando alla Nova Glass: “Mantenere l’eccellenza del sito produttivo”

Vesco, Burlando, Guccinelli

Dego. “Due crisi diverse, una lunga e ancora tormentata, l’altra più recente, figlia dell’ultima crisi economica e finanziaria che ha investito anche le realtà produttive territoriali come qui a Dego con la Nova Glass ed Erga, e che spinge la proprietà a tagliare pesantemente sul costo del lavoro”. A dirlo è il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando che subito dopo l’incontro per Ferrania si è diretto a Dego per affrontare la difficile situazione di una delle eccellenze produttive del vetro valbormidese. La multinazionale si trasferisce in Malaysia e così per lo stabilimento si prospetta la chiusura entro l’anno.

“E’ un sito produttivo ricco di professionalità e qualità, con tanti giovani lavoratori” ha detto il presidente Burlando. “E’ auspicabile evitare il percorso della chiusura. In questo caso è necessario attivarsi per cercare un nuovo imprenditore interessato allo stabilimento, ai suoi prodotti e al patrimonio professionale. E capisco – ha concluso il governatore ligure – che i 50 dipendenti dell’azienda non vogliano sentire parlare di ammortizzatori sociali”. Per conto della Regione sarà l’assessore Vesco a condurre le trattative e a vedere possibili soluzione alternative per il mantenimento del sito produttivo.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.