Albisola, presentato il "Festival internazionale della maiolica 2010" - IVG.it

Albisola, presentato il “Festival internazionale della maiolica 2010”

Albisola Superiore

Albisola S. La Liguria, antico centro di produzione di ceramiche conosciute e apprezzate in tutto il mondo, sin dal Medioevo, importante crocevia del commercio di manufatti in ceramica provenienti dall’Oriente e dalle sponde del Mediterraneo, sarà teatro della quinta edizione del Festival internazionale della Maiolica che avrà come scenario le sedi principali delle antiche manifatture di ceramica della regione: Albisola Superiore, Albissola Marina, Genova e Savona.

La manifestazione comprende mostre di carattere storico, mostre – mercato, concorsi, rassegne, convegni, laboratori, presentazioni, itinerari e spettacoli. L’evento vuole proporre un’occasione unica per riscoprire l’affascinante produzione artistica ligure, che offre ancora oggi prodotti di altissimo livello, oltre ad una singolare opportunità di visitare ville, palazzi, collezioni e musei, veri e propri tesori nella cornice di panorami mozzafiato.

Il Festival 2010 è dedicato al Mediterraneo, tema di ampia portata, che sarà declinato in ogni sede secondo differenti prospettive. Da secoli teatro di scambi tra culture diverse, via di transito per navi e marinai, ma anche paesaggio di grande fascino, ispiratore di poeti ed artisti, il Mediterraneo sarà il protagonista delle diverse iniziative, focalizzate sullo strettissimo e antico rapporto che unisce l’attività dei ceramisti liguri al mare.

Dall’8 al 23 maggio il Festival avrà luogo nelle Albissole e a Savona; dal 15 al 23 maggio a Genova, ma la ceramica sarà ancora di scena in una serie di eventi che si protrarranno sino al 12 giugno. Gli appuntamenti del Festival della Maiolica 2010 sono consultabili sul sito www.festivaldellamaiolica.it.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.