Cronaca

Tribunale, spaccio stupefacenti: una scarcerazione e domani nuovi interrogatori

Savona - Tribunale

Savona. Si terrà domani mattina, davanti al gip Barbara Romano, l’interrogatorio per la convalida del fermo del 40enne di Borghetto (M.S.) arrestato ieri sera in via Ponti, a Borghetto, dopo aver ceduto una dose di eroina ad un tossicodipendente. Stessa cosa vale per il 19enne (M.F.) fermato dalla Squadra Mobile in Valbormida perchè, nella sua abitazione, sono stati trovati quasi un etto di hashish e oltre 110 mg. di metadone cloridrato, oltre a materiale da taglio e confezionamento.

Questa mattina, invece, è stato scarcerato G.B., 35anni di Casanova Lerrone, finito in carcere per l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Per lui si è optato per l’obbligo di firma.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.