Altre news

Savona, salute e musica: iniziativa dell’Assfad e dell’Asl 2

Savona - chiabrera

Savona. Sabato 10 aprile, sul palco del Teatro Chiabrera di Savona, andrà in scena la seconda giornata dell’Assfad (associazione savonese per lo studio e la cura delle malattie dell’apparato digerente), promossa in collaborazione con l’Asl 2 Savonese e col patrocinio del Comune di Savona. Saranno due i momenti in cui sarà suddiviso l’appuntamento: uno dedicato alla salute, l’altro alla musica.

Si inizierà infatti alle 14,30 con l’incontro aperto al pubblico sul tema “I nemici del fegato: le cattive abitudini alimentari e non solo”, che vedrà la partecipazione del giornalista scientifico Federico Mereta e del dottor Ugo Briatore di Medicina generale, supportati da un gruppo di esperti come Savarino, Marenco, Picciotto, Menardo, Grasso, Tassinari, Tersidio.

Il pomeriggio continuerà poi alle 16,30, con il concerto degli amici di Assfad “Recondite armonie. voci, suoni e note di solidarietà”. Lo spettacolo, a ingresso libero, sarà presentato da Marco Gervino e vedrà la presenza di vari artisti, tra cui Linda Campanella (soprano), Matteo Peirone (basso), Enrico Marabelli (baritono), Emanuele Servidio (tenore), Sanzio Friggi (tenore), Mauro Castellano, Elena Buttiero, Andrea Albertini (pianoforte), Carlo Aonzo (mandolino), Arianna Menesini (violoncello), Jacopo Marchisio (attore) e la partecipazione speciale di Millelire Gospel Choir, del “Gruppo Danzabilità” e il trio “Celtic String Border”.

Nella prima parte, interamente dedicata all’opera, si potranno ascoltare brani celeberrimi di grandi autori quali Puccini, Rossini, Donizetti e Strauss. Nel secondo tempo spazio alla danza e alle suggestioni proposte dai numerosi strumentisti: dalla musica classica per pianoforte al mandolino del ‘700, dal gospel al crossover di melodie celtiche e tradizionali.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.