Cronaca

Savona, marittimo con ischemia soccorso dalla Capitaneria di Porto

Guardia costiera

Savona. Intervento di soccorso, questa mattina, ad opera della Capitaneria di Porto di Savona. Intorno alle 9, presso la sala operativa, è giunta la richiesta di soccorso per un marittimo imbarcato sulla Seabourn Sojourn, battente bandiera di Bahamas, con i sintomi di una ischemia. L’imbarcazione si trovava in navigazione senza passeggeri per l’effettuazione di prove tecniche, in una zona di mare a 16 miglia a sud – est del porto di Savona.

Il dispositivo di soccorso della Guardia Costiera di Savona ha immediatamente inviato sul posto la motovedetta Sar Cp863 e la motovedetta veloce Cp604. Precauzionalmente, per l’immediata stabilizzazione del paziente, è stato imbarcato sulla motovedetta Cp604 personale medico e paramedico del servizio 118 Savona Soccorso.

Effettuato il trasbordo a circa dodici miglia dalla costa, il paziente, un cittadino italiano di 38 anni, C.S., ufficiale di macchina della nave passeggeri, è giunto a terra intorno alle 10,15, a bordo del mezzo Guardia Costiera Cp604. E’ stato immediatamente trasferito al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo per accertamenti.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.