Sport

Savona Calcio: progetto di formazione con la Provincia (foto)

Savona. Proseguono le iniziative in campo sociale del Savona Calcio, con particolare attenzione al mondo dei giovani. Questa mattina, infatti, si è svolto presso l’Ente Scuola Edile di Savona un incontro organizzato dalla Provincia nel quale hanno preso parte il capitano del Savona Fabio Ponzo, il presidente della Provincia Angelo Vaccarezza, il direttore dell’Ente Scuola Edile Antonio Miglio e i giovani appartenenti ai Progetti provinciali di Formazione Professionale ed il Maestro dello Sport Ilio Semino. I valori sociali e formativi dello sport in generale e dell’attività di squadra in particolare, soffermandosi sui fondamentali principi che regolano lo sport, non soltanto visto come una attività fisica volta a mantenere il corpo in buona forma, ma soprattutto come motivo di aggregazione, socializzazione, apprendimento di regole e valori, passione ed impegno, dedizione e sacrificio. Questi i temi al centro dell’incontro odierno, che rientra in un più ampio progetto che il Savona Calcio vuole sviluppare con la Provincia savonese ed i giovani impegnati nei corsi di formazione.

Non a caso, nel suo intervento, capitan Ponzo ha tenuto a precisare come l’Atleta sappia dimostrare il proprio valore tecnico, mentre il Campione sia in grado di dimostrare anche il proprio valore umano, a sottolineare come lo sport, praticato nel tempo libero, possa contribuire alla crescita dell’ “Uomo”, oltre che dello sportivo, in un contesto sociale che affianchi le due fondamentali fonti di apprendimento del bambino nel suo processo di crescita, ovvero la Famiglia e la Scuola.

Con la chiarezza e la solare simpatia che lo caratterizzano, l’esperto capitano del Savona ha poi illustrato e ripercorso la faticosa ed impervia salita che si presenta davanti a chi vuole eccellere nello sport, specialmente professionistico, ed assurgere alle platee importanti, costellata da sacrificio, delusioni, fatica, volontà e coraggio: elementi indispensabili anche nell’affrontare il mondo del lavoro e la Vita in generale.

Il M.d.S. Ilio Semino, già docente della Scuola Nazionale dello Sport, si è soffermato su aspetti più generali dello Sport, partendo dal concetto che ” Il Campione è colui che vince grazie al proprio impegno, ma vincitori sono tutti  coloro che si impegnano, dando sempre il massimo”, a significare che non soltanto chi possiede il talento innato per eccellere in una determinata disciplina ottiene soddisfazione nel praticarla, ma anche chi, nonostante i suoi limiti specifici, è capace di provare a superarli ed ottenere da se stesso il massimo, circostanza forse ancora più difficile.

Parlando poi della “filosofia” dello sport, della quale è un profondo studioso, Ilio Semino si è soffermato a parlare degli avversari, del loro ruolo nella competizione e della loro importanza di esistere: l’avversario non è un nemico, ma solo il simbolo della sfida. Il vero avversario è dentro di noi.

La conferenza si è conclusa con un dibattito aperto, durante il quale diversi ragazzi hanno chiesto chiarimenti o hanno illustrato alcune loro problematiche specifiche riguardo all’inserimento o alla partecipazione al mondo dello sport. Moltissime le domande rivolte a Capitan Ponzo riguardo alla sua lunga carriera.

Tutti i partecipanti che ne hanno avuto piacere sono stati invitati dal Savona Calcio alla partita odierna contro gli
amici Valdostani. La Provincia ha contribuito con l’acquisto di cento calendari delle tifose all’opera di beneficienza per la quale il calendario stesso è stato prodotto.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.