Rugby, il Cus Savona dilaga nell'ultimo impegno stagionale - IVG.it
Sport

Rugby, il Cus Savona dilaga nell’ultimo impegno stagionale

Savona. Si è definitivamente chiusa la stagione per il Cus Savona Rugby con il recupero del match contro gli Amatori Genova che si è svolto domenica al complesso sportivo della Fontanassa. La squadra allenata da Andrea Luvarà ha terminato con una buona vittoria, favorita dalla scarsa caratura dell’avversaria genovese che si sta riprendendo e sta ritrovando un buon gruppo dopo un inverno difficile, nel quale ha rischiato anche di dover abbandonare il campionato.

La partita gode di un ottimo meteo e il campo è umido dalle piogge del sabato ma non pesante, perfetto quindi per il match. L’ingresso in campo dei giocatori sottolinea l’ultima partita per Mario Cerrato, che abbandona i campi dopo una lunga carriera nel Savona e nel Cogoleto.

I padroni di casa cominciano subito forte e già al 2° minuto passano in vantaggio con una meta di Paul Chiru trasformata da Marco Berta. Le fasi di gioco si alternano, ma la superiorità dei biancorossi si fa sentire e le mete si ripetono per tutto il primo tempo: al 10° con Simone Ferro, al 14° nuovamente con Chiru, al 22° ed al 34° con Marco Tanda, e in chiusura di primo tempo con Luca Ermellino (con due trasformazioni di Berta).

Nel secondo tempo il copione si ripete e. nonostante un paio di azioni degli ospiti. il muro difensivo savonese non cede. Durante la seconda frazione di gara i padroni di casa rafforzano il loro vantaggio al 52° ed al 60° ancora con Tanda, e con due trasformazioni di Berta, e al 67° con Alberto Noceto, al 71° ed all’80° con Chiru, con tre trasformazioni di Andrea Costantino.

Unica nota stonata del match l’infortunio di Gabriel Lazarciuc che, caduto malamente sul finire della gara, nonostante la preoccupazione a caldo del medico e dei soccorritori, se la caverà con venti giorni di recupero per una lussazione del gomito.

Buona la soddisfazione della dirigenza savonese che tira le somme della stagione e si proietta già alla prossima con positività, viste le buone prestazioni del gruppo che conferma di essere ormai unito e maturo per poter puntare a soddisfazioni sempre maggiori.

I risultati dei tre recuperi disputati domenica:
Senatori Asti – Cffs Cogoleto 17 – 18
Cus Savona – P&F Amatori Genova 71 – 0
Stazzano – Pedona Cuneo 5 – 32

La classifica finale del girone ligure/piemontese di serie C:
1° Imperia 72
2° Tigullio Rapallo 72
3° Cffs Cogoleto 56
4° Pedona Cuneo 50
5° DB Group La Spezia 42
6° Cus Savona 40
7° Stazzano 24
8° Senatori Asti 21
9° RC Acqui Terme 18
10° Gruppo P&F Amatori Genova 4

Nelle immagini alcune fasi dell’incontro tra i savonesi e lo Stazzano.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.