Pietra, ponte Maremola: "100% Brumotti" e "Striscia" indagano sullo stato dei lavori - IVG.it
Cronaca

Pietra, ponte Maremola: “100% Brumotti” e “Striscia” indagano sullo stato dei lavori

Pietra L. Il cantiere, fermo da lungo tempo, per il nuovo ponte sul Maremola a Pietra Ligure ha fatto muovere anche la trasmissione televisiva “Striscia la Notizia”. Questa mattina infatti nella zona dove dovrebbe sorgere la struttura si è presentato Vittorio Brumotti con la sua bici che, seguito dalla troupe della trasmissione targata Mediset, ha realizzato un servizio di “100% Brumotti” proprio su questa “nota dolente” pietrese.

Non sono bastate le rassicurazioni del primo cittadino di Pietra, che poche settimane fa aveva garantito che l’iter per realizzare il progetto stava proseguendo nella giusta direzione, per evitare di finire nel mirino dell’inviato “a due ruote” di Striscia. Nel giro di pochi minuti sulla sponda del torrente si è anche radunata una folla di curiosi che, armata di telefonini e macchine fotografiche, ha immortalato le evoluzioni di Brumotti.

La troupe di Striscia, capitanata dal biker, alle 12, si recherà poi in Comune per incontrare il primo cittadino De Vincenzi e chiedere delucidazioni sullo stato di avanzamento del progetto (che prevede anche la realizzazione di due rotatorie, sulle rispettive sponde, che connetteranno il ponte pietrese sul torrente Maremola).

La realizzazione del ponte è stata approvata dall’attuale giunta dopo il “blocco” seguito al fallimento della ditta che stava realizzando l’elaborato varato dall’ex amministrazione Accame. Lo scorso anno il Comune aveva poi affidato la redazione di un nuovo progetto preliminare allo studio Angelino di Torino e all’architetto Luca Romano di Albenga. Attualmente nelle mani dell’amministrazione comunale c’è già il progetto definitivo.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.