Sport

Pallanuoto, la Rari Nantes allunga sulla Pro Recco: il primo posto è certo

20100410rariVsrecco20100410 0562

Savona. “Peccato che non sia un campionato all’italiana”. E’ l’ironico commento di Claudio Mistrangelo dopo aver appreso il risultato della Pro Recco, fermata sull’11 a 11 da un Latina alla disperata ricerca di punti salvezza. E’ anche probabile che se il torneo avesse assegnato il tricolore dopo la stagione regolare i recchelini avrebbero lasciato per strada meno punti, ma fatto sta che il primato è matematicamente nelle mani della Rari Nantes Savona. I biancorossi potranno così giocare in casa l’eventuale bella di tutti i turni dei playoff, un vantaggio non da poco.

“E’ bene giocare, perché più partite disputiamo più ci allontaniamo dal ricordo della finale di Coppa”. Ha aggiunto il tecnico savonese, dopo che la sua squadra ha prevalso in casa della Lazio. E all’inizio dell’incontro si è capito quanto il ricordo di Kotor fosse ancora vivo tra i biancorossi che, sbagliando più del dovuto, hanno permesso ai locali di passare a condurre. Dopo una metà gara chiusa sul 6 a 5 per i laziali, il Savona ha sferrato i colpi decisivi andando in parità all’ultimo intervallo e passando in vantaggio nel quarto tempo.

La Rari Nantes Savona ha vinto con 2 reti di margine, nonostante uno scarso 2 su 8 con l’uomo in più. Per la Lazio 3 su 9 in superiorità e un rigore segnato da Latini. I locali hanno perso Budjen nel terzo tempo, espulso per raggiunto limite di falli.

Il tabellino:
SS Lazio – Rari Nantes Savona 8 – 10
(Parziali: 4 – 3, 2 – 2, 1 – 2, 1 – 3)
SS Lazio: Violetti, Budjen, Sebastianutti, Innocenzi 2, Latini 2, Di Rocco, Faiella, Vittorioso 2, Romiti, Ragosa, Delas 2, Pappacena, Gazzarini. All. Cristiano Ciocchetti.
Rari Nantes Savona: Pastorino, Varellas, F. Mistrangelo, Giacoppo 1, Damonte, Rizzo 2, Janovic 3, Angelini 2, Lapenna, D. Fiorentini, Aicardi 1, G. Fiorentini 1, Conti. All. Claudio Mistrangelo.
Arbitri: Paolo Bensaia (Firenze) e Domenico De Meo (Cagliari). Commissario Fin: Mario Maggio (Roma).

I risultati della 21° giornata:
SS Lazio – Rari Nantes Savona 8 – 10
Rari Nantes Sori – Rari Nantes Florentia 10 – 8
Latina Pallanuoto – Pro Recco 11 – 11
Carige Rari Nantes Imperia – CN Posillipo 5 – 11
Lake Iseo Brixia Leonessa – Rari Nantes Bogliasco 11 – 6
Roma Pallanuoto – Ellevi Sportiva Nervi 9 – 10

In chiave salvezza, passo importantissimo del Nervi che vincendo a Roma si è lasciato alle spalle il Latina. Il Sori non demorde ma, nonostante il successo sulla Florentia, è quasi condannato. La classifica:
1° Rari Nantes Savona 56
2° Pro Recco 52
3° Lake Iseo Brixia Leonessa 50
4° CN Posillipo 36
5° Rari Nantes Florentia 32
6° SS Lazio 26
7° Rari Nantes Bogliasco 20
7° Roma Pallanuoto 20
9° Carige Rari Nantes Imperia 19
10° Ellevi Sportiva Nervi 17
11° Latina Pallanuoto 16
12° Rari Nantes Sori 15

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.