I destini incrociati della giunta albenganese e provinciale: spunta il nome di Barbero - IVG.it
Politica

I destini incrociati della giunta albenganese e provinciale: spunta il nome di Barbero

Angelo Barbero

Albenga. Vertice a porte chiuse in corso presso il Comune di Albenga tra le forze politiche del centro destra. Lega Nord e Pdl stanno definendo i nomi della nuova giunta albenganese. Le sorti della giunta ingauna sono strettamente legate a quanto avverrà nel rimpasto previsto in Provincia a seguito delle dimissioni che l’assessore Guarnieri consegnerà nelle mani del presidente Vaccarezza. Quando esattamente non si conosce ancora. Sulla giunta: “La squadra sarà pronta dopo Pasqua” afferma il neo sindaco di Albenga Rosy Guarnieri. “Stiamo svolgendo le consultazioni tra le forze politiche della maggioranza, come è giusto che sia, con l’obiettivo di creare una compagine coesa e rappresentativa di tutte le componenti del centro destra” aggiunge la Guarnieri.

Rumors provenienti dallo stesso palazzo comunale ingauno vedono contendersi un posto per la prossima giunta provinciale due dei non eletti delle elezioni regionali. Oltre al leghista Andrea Bronda, che aspira ad un posto a Palazzo Nervi, ecco spuntare il nome di Angelo Barbero per un incarico da assessore nella giunta Vaccarezza: una possibile soluzione che potrebbe placare gli animi in casa Pdl, in particolare in quota An, area rimasta parecchio delusa dall’esito delle elezioni regionali.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.