Economia

Futuro incerto per i cantieri Baglietto: dipendenti in cassaintegrazione dal 15 aprile

Cantieri Baglietto Varazze

Varazze. Situazione preoccupante per i cantieri Baglietto di Varazze. Sarà difficile, perlomeno a breve periodo, riaccendere un lumino di speranza per la ripresa a regime dello storico sito nautico. Ieri, l’ennesimo incontro a La Spezia che ha lasciato a mani vuote i sindacati.

Intanto, sempre ieri, la delegazione varazzina si è recata all’Unione Industriali per siglare la cassa integrazione che dovrebbe iniziare dal 15 aprile per tutti i dipendenti.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.