Football americano, esultano i Pirates: vittoria a Cavallermaggiore - IVG.it
Sport

Football americano, esultano i Pirates: vittoria a Cavallermaggiore

pirates

Savona. E’ una Pasqua dolcissima per i Pirates quella appena trascorsa. Nel pomeriggio di sabato, infatti, sono stati ufficializzati i “quindici” che faranno parte delle nazionali under 15 e under 13 di flag football e tutti e tre gli atleti savonesi convocati nell’ultimo try-out di Grosseto (Buetto, Mandaliti e Tortorici) indosseranno la maglia azzurra.

La notizia raggiungeva il pullman del senior team, in viaggio per la trasferta nella terza giornata di campionato, che accoglieva con un boato il prestigioso traguardo dei fratellini e probabilmente contribuiva a caricare ulteriormente ognuno dei giocatori che da li a poco avrebbero affrontato e battuto i temibili Bills di Cavallermaggiore per 6 a 0.

“Avevo chiesto ai miei una grande prova – commenta soddisfatto il numero uno Michele Giacchello -. C’era una ciliegina da aggiungere alla torta e cosi è stato”. A dare ulteriore entusiasmo al team c’è stata la segnatura di Lorenzo Castagnola, proveniente proprio dal settore giovanile dei Pirates, schierato come RB da coach Ferrari insieme al QB titolare Leo Momigliano.

Anche il defensive coordinator Eugenio Meini ha parole di elogio per il suo reparto: “Abbiamo affrontato uno degli attacchi più forti e li abbiamo lasciati a zero con una partita maiuscola. Ora si deve tornare coi piedi per terra, i prossimi impegni sono imminenti e bisogna riprendere con la massima concentrazione. Ma sicuramente con molto entusiasmo in più”.

Nello stesso girone si giocava, ad Alessandria, lo scontro al vertice tra Centurions e Blitz Ciriè. Passano i gialloblu ospiti per 27 a 6 che si portano al primo posto in classifica sorpassando gli stessi alessandrini.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.