Finale, tenta furto in tabaccheria: rumeno 31enne in manette - IVG.it
Cronaca

Finale, tenta furto in tabaccheria: rumeno 31enne in manette

Carabinieri

Finale L. Non è andato a buon fine il tentativo di furto messo in atto stanotte, attorno alle 4, da un rumeno di 31 anni, F.B., in un bar-tabaccheria di Finale Ligure. L’uomo, che aveva precedenti specifici, si è infatti ritrovato con le manette ai polsi, per l’accusa di tentato furto aggravato, mentre si trovava ancora all’interno dell’esercizio commerciale.

Il ladro si è introdotto, forzando la finestra posteriore, all’interno di un bar-tabaccheria di via Brunenghi ed è riuscito ad aprire il registratore di cassa dal quale ha portato via circa novanta euro. I rumori hanno però insospettito degli abitanti della zona che hanno allertato il 112. In pochissimi minuti i militari del Radiomobile erano sul posto e hanno quindi “pizzicato” il rumeno mentre si trovava ancora all’interno dell’esercizio commerciale.

L’uomo si trova ora nel carcere Sant’Agostino a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.