Lettera al direttore

Documento pro-Boffa: la precisazione di un gruppo di iscritti Pd

In questi giorni si é molto scritto e parlato del “Documento per Michele Boffa”, sottoscritto da un gruppo di suoi sostenitori. Alcuni di questi, che sono iscritti o si riconoscono nel Pd, vogliono precisare quanto segue: il testo diffuso a mezzo stampa, con abbondanza di commenti, doveva essere, nelle intenzioni degli interessati, una semplice lettera alla Direzione provinciale del Partito ed aveva lo scopo di manifestare, oltre alla soddisfazione per il risultato elettorale, l’appoggio a Boffa per le scelte che egli farà, in accordo con il Presidente Burlando, indipendentemente dal ruolo che andrà a ricoprire.

Il giusto orgoglio (espresso forse in modo errato e con ingenuità) per avere, in Regione, un rappresentante così qualificato della nostra zona, si é prestato a facili strumentalizzazioni, dalle quali ci dissociamo con forza, ribadendo, in totale sintonia con il gruppo dirigente provinciale del Pd, la nostra ferma convinzione che le scelte saranno fatte da Michele Boffa in accordo con il partito e con il Presidente Burlando.

Un gruppo di iscritti del Pd valbormidese

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.