Basket, serie D: Finale quinto nella griglia playoff - IVG.it
Sport

Basket, serie D: Finale quinto nella griglia playoff

20100227apssavonaVsjuvenilia-36

Vado Ligure. E’ terminata la stagione regolare del campionato di serie D. Con la Vivisemm Genova retrocessa già da tempo, si è delineata anche la griglia playoff. Il Finale ha fallito la conquista del quarto posto. Nella palestra Crocera di Genova la squadra di coach Oscar Pedrini si è arresa al Paladonbosco e, alla luce della classifica avulsa, si è piazzata dietro agli stessi genovesi e davanti al Pegli. Nei quarti di finale si riproporrà la sfida tra Paladonbosco e Finale.

Fuori dai playoff le altre due savonesi che hanno preso parte a questo campionato, come il Finale, nel ruolo di matricole.

L’Amatori Savona si è tolta la soddisfazione di battere la capolista Pontecarrega Quezzi in un incontro inspiegabilmente nervoso nonostante l’assenza di significato per la classifica. I genovesi, favoriti per la promozione in C Regionale, hanno dato spazio ai giovani ma non per questo hanno evitato di lottare. I savonesi, in formazione rimaneggiata, hanno trovato finalmente precisione nel tiro da tre con gli esterni e concretezza sotto canestro, anche se con qualche disattenzione in difesa. Brutto approccio alla partita per i locali che vanno sotto ma riescono a impattare già alla fine del primo quarto. Nel secondo parziale l’A.P.S. riesce a portarsi in vantaggio fino a un massimo di + 18 alla fine del terzo parziale. Nel finale i genovesi tentano il recupero ma arrivano al massimo a – 8.

Il tabellino:
Amatori Pallacanestro Savona – Agenzia 24 Pontecarrega Quezzi 97 – 85
(24 – 24, 43 – 38, 74 – 56)
Amatori Pallacanestro Savona: La Rocca 9, De Marzi 24, Mazzieri 2, Borgatta 12, Vigliola 20, Longagna 18, Natali 2, Alessi 10. All. A. Bartolozzi
Agenzia 24 Pontecarrega Quezzi: Ferrando 6, Lupo, Guerra 2, Carrara 25, Villani 6, Mistretta 6, Marchetto 5, Grazzi 15, Giannini 9, Michelon 11. All. Ogliani.
Arbitri: Federico Bertolucci (Vado Ligure) e Ulderico Catarsi (Savona).

Si chiude con una sconfitta la stagione della Juvenilia Varazze che, dopo un inizio preoccupante, è riuscita a centrare le vittorie necessarie per evitare l’ultimo posto. I biancoazzurri hanno condotto per poco più di metà gara, per poi cedere nettamente dall’inizio del terzo tempo in poi.

Il tabellino:
Basket Pegli – Juvenilia Varazze 78 – 58
(Parziali: 13 – 15, 31 – 36, 61 – 53)
Basket Pegli: Accolito 8, Delfino, Einaudi 6, Mantero 10, Endara 13, Piazze 22, Celestri 7, Gribaudo, Macciò 4, Ghione 10. All. Della Rovere.
Juvenilia Varazze: Diana 6, Pane 25, Lupi 5, Chiappe 1, Vallerga 1, Amedeo 3, Ghirotto 6, Erasmo 7, Cartasegna 2, Calcagno 4. All. G. Pozzo.
Arbitri: Roberto Muzio (Sestri Levante) e Cesare Cogorno (Lavagna).

I risultati della 22° giornata:
Basket Pegli – Juvenilia Varazze 78 – 58
Amatori Pallacanestro Savona – Agenzia 24 Pontecarrega Quezzi 97 – 85
Basket Ameglia – Amt Ardita Juventus 77 – 71
Paladonbosco – 3cm Finale Basket Club 81 – 71
Andrea Sport Audace Gaiazza Valverde – Basket Club Ospedaletti 78 – 75
Pontremolese – Vivisemm Genova 87 – 52

1° Agenzia 24 Pontecarrega Quezzi 40
2° Pontremolese 34
3° Basket Ameglia 32
4° Paladonbosco 24
5° 3cm Finale Basket Club 24
6° Basket Pegli 24
7° Basket Club Ospedaletti 20
8° Amt Ardita Juventus 20
9° Andrea Sport Audace Gaiazza Valverde 14
10° Amatori Pallacanestro Savona 14
11° Juvenilia Varazze 10
12° Vivisemm Genova 8

I quarti di finale (andata 10 o 11 aprile, ritorno 17 o 18 aprile, eventuale spareggio entro il 22 aprile):
Agenzia 24 Pontecarrega Quezzi – Amt Ardita Juventus
Basket Ameglia – Basket Pegli
Pontremolese – 3cm Finale Basket Club
Paladonbosco – Basket Club Ospedaletti

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.