IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, tutto pronto per il “Trofeo Ventimiglia”: presenti otto scuole dell’Alberghiero

Alassio. Martedì 20 e mercoledì 21 aprile, ad Alassio, si svolgerà la settima edizione del Trofeo Ventimiglia, competizione che vedrà la partecipazione di otto Istituti Professionali per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione. All’iniziativa, organizzata dall’Istituto d’istruzione Secondario Superiore “Giancardi-Galilei-Aicardi” di Alassio in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune e l’Associazione Albergatori,  parteciperanno 20 studenti provenienti da tutta Italia.

Gli istituti selezionati sono: l’IPPSAR Buontalenti di Firenze, IPSSAR E. Maggia di Stresa, IPSSAR E. Ruffini di Arma di Taggia, IPSSAR Donadio di Dronero, IPSSAR Molinari di Sciacca, IPSSAR Maffioli di Castelfranco Veneto, IPSSAR Wojtila di Catania e IPSSAR Moncada Di Lentini.

Tre le prove in programma: Enologia, l’arte del trinciare la frutta e del fiammeggiare, l’arte della cottura flambée, la prova di Barman con la presentazione di un cocktail.

A dare il via all’iniziativa sarà, martedì 20 aprile, alle ore 17.00, nell’Auditorium della Civica Biblioteca “R. Deaglio” l’apertura ufficiale della manifestazione. Dopo i saluti delle autorità e del Dirigente Scolastico, si terrà l’incontro con l’autore Cristina Rava, che presenterà il libro “La cucina: luogo della memoria”. Alle 19.30, si svolgerà, nell’Istituto alberghiero di Alassio, la prova scritta di enologia.

Mercoledì 21 aprile, alle ore 9.30, sempre nell’Auditorium della Civica Biblioteca “R. Deaglio”, avranno inizio le gare professionali de “L’arte del trinciare – I colori della Riviera delle Palme”. Gli allievi di Sala saranno impegnati nella preparazione di piatti flambée elaborati a base di frutta e nell’abbinamento eno-gastronomico. Alle ore 15.30, l’iniziativa proseguirà, in Piazza Airaldi Durante, con la Cocktail Competition, organizzata in collaborazione con i Barman dell’A.I.B.E.S.

“Alassio – afferma l’Assessore al Turismo e alla Cultura, Monica Zioni – è pronta ad ospitare una nuova edizione del Trofeo Ventimiglia, iniziativa dedicata alla memoria di Claudio Ventimiglia, che fu, per oltre vent’anni, preside dell’Istituto Alberghiero di Alassio. La tradizione turistica della nostra città trova linfa vitale nell’istituto professionale alassino, che con grande professionalità forma gli esperti del settore. Il Trofeo Ventimiglia rappresenta l’occasione per l’istituto “Giancardi-Galilei-Aicardi” di creare relazioni con le altre scuole italiane e di offrire l’opportunità ai ragazzi di vivere un’esperienza, che sicuramente li arricchirà. Il ricordo per Claudio Ventimiglia sarà accompagnato quest’anno da quello per il preside Renzo Rossi, recentemente scomparso, che con grande dedizione ha dedicato la sua vita alla scuola, portando anche nell’istituto alassino professionalità e passione. Si tratta di una grande perdita, che lascia un profondo vuoto nel mondo della scuola e della cultura del nostro territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.