Cronaca

Finale, padre minaccia il figlio con una pistola

Carabinieri - posto di blocco

Finale Ligure. Ha rischiato di finire in tragedia una lite familiare, avvenuta la scorsa notte intorno all’1 in un pub di Finale. Un padre 55enne, iniziali C.C., già noto alle forze dell’ordine e residente a Borghetto Santo Spirito, nel corso di una discussione piuttosto accesa con suo figlio ha deciso di rendere più convincenti le sue parole estraendo una pistola e puntandogliela contro.

Avvertiti dagli avventori che stavano assistendo alla scena, sono giunti sul posto i carabinieri, che hanno bloccato l’uomo. La pistola è risultata essere detenuta illegalmente ed avere la matricola abrasa, mentre una successiva ispezione alla vettura del 55enne ha fatto saltare fuori anche sei proiettili. I militari hanno quindi arrestato C.C. per minacce aggravate e porto abusivo di arma da fuoco.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.