Cristo risorto, cambia il percorso della processione - IVG.it

Cristo risorto, cambia il percorso della processione

Savona. Nel solco della tradizione le cerimonie pasquali del Cristo risorto per il 2010, che si vanno ad inserire nell’organizzazione della tradizionale processione del Venerdì santo. La sera del sabato santo i confratelli di Savona parteciperanno alla veglia pasquale in Cattedrale, al termine della quale si recheranno nell’oratorio del Cristo risorto, ove avverrà la breve cerimonia della discesa della statua, alla presenza del vescovo. Dopo la proclamazione del priore “Resurrexit Christus vere, alleluia”, nella chiesa buia con il solo volto del Salvatore illuminato viene fatta scendere la statua accompagnata dal canto del Benedictus.

La mattina di Pasqua, domenica 4 aprile alle ore 9, accompagnata dalla banda sant’Ambrogio di Legino avverrà la tradizionale processione solennizzata dalla partecipazione di monsignor Lupi.  Quest’anno il percorso prevede il passaggio per piazza Saffi, non più agibile per il Venerdì santo dopo le ultime sistemazioni stradali: oratorio, via Mistrangelo, piazza Diaz, via dei Mille, via Brignoni, piazza Saffi, via Boselli, piazza Mameli, ove i confratelli renderanno omaggio ai Caduti, via Paleocapa, oratorio. Al termine, presieduta dal vescovo la solenne Messa di Resurrezione. Il Cristo risorto sarà in oratorio per l’omaggio dei fedeli fino alla solennità dell’Ascensione, quando al termine del vespro tornerà nell’apposita nicchia dell’altar maggiore.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.