Comunali Albenga, Parodi (PdL): "Accuse ridicole alla Guarnieri da illustri sconosciuti" - IVG.it
Politica

Comunali Albenga, Parodi (PdL): “Accuse ridicole alla Guarnieri da illustri sconosciuti”

Pdl Popolo della Liberta

Albenga. Pietro Parodi, candidato nella lista del Popolo della Libertà a sostegno di Rosy Guarnieri sindaco, replica alle affermazioni del candidato della lista civica pro-Tabbò “è Albenga”, Alberto Passino, che ha definito Guarnieri “inadeguata” ad amministrare Albenga.

“L’illustre sconosciuto (politicamente parlando, s’intende) neocandidato Passino – dichiara Parodi – dall’alto della sua notevole inesperienza politica, si permette di tranciare giudizi su un assessore provinciale e un candidato Sindaco. Con molta disinvoltura, probabilmente al fine di avere un minimo di visibilità, il candidato Passino prende per oro colato tutte le inesattezze e le falsita che probabilmente gli vengono riferite o suggerite, e critica ripetutamente l’assessore Guarnieri con argomentazioni vuote e riflessioni filosofiche, dissertando sul nulla. Purtroppo, il suo tentativo di cogliere un po’ della luce riflessa del candidato Sindaco Rosy Guarnieri, alla disperata ricerca di qualche preferenza in più, fallisce miseramente. E, una volta terminato di leggere le sue affermazioni, ben si comprende che la personalità politica davvero “inadeguata”, qui, è lui, a sostegno di un candidato Sindaco che, negli ultimi cinque anni, ha ben dato prova della sua incapacità. Lo invito comunque domani sera al pubblico dibattito di Campochiesa, alle ore 21, al fine di illustrarci quali sarebbero le inesattezze da lui menzionate in merito alle differenti competenze di Comune, Provincia e Regione”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.