Borghetto: arrestato marocchino irregolare - IVG.it
Cronaca

Borghetto: arrestato marocchino irregolare

Carabinieri

Borghetto S. Spirito. I carabinieri di Borghetto santo spirito nel corso di un servizio mirato al contrasto dell’immigrazione clandestina hanno arrestato in flagranza di reato Youssef Hakki, marocchino di 33 anni, irregolare sul territorio italiano. Dai controlli dei militari è emerso che l’extracomunitario era stato colpito da decreto espulsione emesso dalla Questura Gorizia nel luglio del 2009. Per lui sono quindi scattate le manette per violazione della legge Bossi-Fini.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.