Sport

Basket, il Pool 2000 chiude al terzo posto la stagione regolare

Pool2000

Loano. Grazie alla quinta vittoria consecutiva il Pool 2000 chiude al terzo posto la regular season con un bilancio di 21 vinte e 5 perse, guadagnando in tal modo l’accesso diretto ai quarti di finale dei playoff dove incrocerà la vincente della serie tra Granarolo Genova e A.B. Sestri Ponente.

Basta un quarto ai loanesi per chiudere virtualmente la gara. I bianconeri partono decisi e dopo una bomba di Bovone (0 – 3) sono otto punti di un coraggioso Penè, in campo nonostante i punti di sutura ancora presenti, a segnare il primo allungo (2 – 13) al 6°’ minuto del primo quarto. Il Cus Genova, eccetto un canestro di Gazzano, segna solo su tiro libero nel primo parziale che si chiude sul 9 – 17. Coach Costagliola dà ampio spazio alle rotazioni e lascia tirare il fiato agli under 19, protagonisti della finale a Ceriale due giorni prima. Sono quattro triple consecutive in chiusura di secondo quarto a scavare ancora più il solco nei confronti dei locali. Il primo tempo si chiude sul 19 – 33.

La ripresa si apre con una bomba di Ciarlo e cinque punti di Mangione mentre dall’altra parte si fanno notare Nasciuti e Gazzano per il loro atletismo. Un canestro in uscita da blocco di Volpi chiude il quarto sul 36 – 54. L’ultimo giro di lancette si apre con un paio di giocate positive di Mozzi e prosegue facendo vedere buone cose dal duo Bovone-Bussone. La partita si chiude sul punteggio di 55 – 75.

Archiviata la pratica Cus, in casa Pool 2000 il pensiero è rivolto a domani, mercoledi 31 marzo, quando al Palacrocera di Genova andrà in scena la final four di Coppa Liguria. In semifinale, alle ore 19,30, i ragazzi del presidente Dellacasa avranno modo di riscattare l’ultima sconfitta patita in questo finale di stagione contro il Granarolo Genova, mentre nell’altro incrocio si sfideranno Sarzana ed Alcione Rapallo.

Il tabellino:
Cus Genova – Pool 2000 Loano 55 – 75
(Parziali: 9 – 17, 19 – 33, 36 – 54)
Cus Genova: Bo 7, Lotti 2, Toselli, Masnata 4, Capecchi 7, Nasciuti 9, Boschetti 6, N’Baye 4, Bestagno 3, Gazzano 13. All. Maestri – Pansolin.
Pool 2000 Loano: Cainero 11, Ciarlo 11, Di Palma, Bussone 7, Mangione 10, Bovone 6, Scala, Volpi 9, Penè 14, Mozzi 7. All. Costagliola, ass. all. Costa.
Arbitri: Paolo Puccini e Marco Cingolani (Genova).

I risultati della 26° giornata:
Sarzana Basket – Italiana Alcione Rapallo 76 – 68
Saivo Cffs Cogoleto – Autochiavari Villaggio 58 – 46
Basket Follo – Aurora Chiavari 77 – 52
Cus Genova – Pool 2000 Loano 55 – 75
LinfaTv Imperia – A.B. Sestri 85 – 74
Spezia – Pro Recco 60 – 51
Vis Genova – Granarolo 53 – 57

La classifica finale del girone ligure di serie C Regionale:
1° Basket Follo 44
2° Sarzana Basket 44
3° Pool 2000 Loano 42
4° Spezia 42
5° Cus Genova 34
6° Granarolo 32
7° Italiana Alcione Rapallo 32
8° Aurora Chiavari 24
9° Pro Recco 16
10° LinfaTv Imperia 16
11° A.B. Sestri 14
12° Autochiavari Villaggio 10
13° Vis Genova 8
14° Saivo Cffs Cogoleto 4

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.