Sport

Baseball, la Cairese ha vinto il girone di Coppa Italia

Cairese

Cairo Montenotte. Nel secondo turno di Coppa Italia la Cairese si è aggiudicata per manifesta superiorità il match contro il Diamante Mondovì con il risultato di 16 – 1 al settimo inning.

Assente Roberto Ferruccio, Lunar chiama il giovanissimo Daniele Berretta a fare da partente sul monte di lancio ricevuto da Barlocco, interni Vottero, Pascoli, Bellino e Riccardo Ferruccio, all’esterno Blengio, Sechi e Celli, battitore designato Bazzicalupo.

Il divario tecnico tra le due compagini è subito evidente al primo inning quando Berretta e la sua difesa non hanno difficoltà ad effettuare velocemente le tre eliminazioni, mentre in attacco i biancorossi mettono a segno subito 6 punti, sfruttando anche le notevoli indecisioni del lanciatore avversario. Nelle successive due riprese il Mondovì ritrova compattezza e riesce a tenere a zero il parziale, ma la Cairese è brava nel fare altrettanto. Al quarto l’attacco piemontese segna un punto grazie ad una buona aggressività sulla basi di un suo corridore, ma nel successivo attacco la Cairese dilaga segnandone ben 10, in parte omaggiati dagli innumerevoli battitori colpiti (ben 10 in tutto il match), in parte grazie alla buona prova in battuta, tra cui spiccano Celli, un triplo da tre punti ed una valida, Sechi e Vottero, autori di due valide ciascuno.

Al quinto inning sale sul monte l’altrettanto giovane Mattia De Pretis, il quale riesce a mantenere il risultato invariato, annullando i battitori avversari, ben supportato da una difesa sempre attenta. Tra il quarto e quinto inning Lunar effettua anche un paio di cambi, chiamando Carlo Palizzotto a ricevere e Davide Berreta all’esterno sinistro. La partita si chiude dopo la prima metà del settimo inning per manifesta superiorità della Cairese e sul risultato di 16 – 1.

Un match senza sorprese che conferma in generale un certo gap tecnico tra le formazioni che lo scorso anno militavano in C1 come la Cairese e quelle di C2, come il Mondovì, che questanno si ritrovano insieme nella serie C unificata. Inoltre offre ottimi segnali soprattutto dai due giovani lanciatori autori di un ottima prova e di 5 strike out ciascuno e lascia comunque intravvedere come i biancorossi siano ad un buon punto della preparazione in vista del campionato che inizierà il 18 aprile.

Nel frattempo, con le due vittorie su Fossano e Mondovì, la Cairese si è aggiudicata il primo posto nel proprio girone di Coppa Italia e passa al secondo turno previsto per sabato 10, nel quale incontrerà la vincente di un’altro girone in una sfida che sicuramente potrà dare ulteriori indicazioni sulle velleità dei biancorossi per questa stagione.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.