Villanova, truffa e sostituzione di persona: denunciati due giovanissimi sposi - IVG.it
Cronaca

Villanova, truffa e sostituzione di persona: denunciati due giovanissimi sposi

Carabinieri

Villanova d’Albenga. I carabinieri di Villanova d’Albenga, a conclusione di un’indagine, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica d’Imperia per truffa e sostituzione di persona, due coniugi imperiesi: G.C., nato a Torino nel 1988, residente ad Imperia, disoccupato e pregiudicato, e V.M., nata ad Imperia nel 1987, studentessa, pregiudicata.

I giovani sposi hanno messo un finto annuncio sul giornale d’inserzioni “Gli Affari” per la vendita di un’auto (Lancia Y) al vantaggioso prezzo di circa 1000 euro. Un 50enne di Arnasco ha contattato i finti venditori ed ha fissato un appuntamento ad Imperia per visionare l’auto e concludere la compravendita. All’appuntamento i giovani coniugi si sono presentati con l’utilitaria, l’hanno fatta provare all’acquirente e si sono fatti consegnare metà del prezzo pattuito in cambio di falsi documenti ed una sorta di contratto in cui l’uomo ha inserito false generalità utilizzando il nome di fantasia Cristian Bracco.

Ricevuti i soldi i giovani coniugi sono spariti con l’auto. Al 50enne è rimasta la promessa di consegna dell’auto la settimana successiva all’incontro, un finto contratto con falso nome ed un numero di cellulare risultato intestato ad una persona inesistente. Si è quindi rivolto ai carabinieri della Stazione di Villanova d’Albenga che in poco tempo hanno rintracciato gli autori del reato.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.