Varazze, successo per la festa dei Presidi Slow Food - IVG.it

Varazze, successo per la festa dei Presidi Slow Food

Festa Presidi Slow Food

Varazze. Ieri sera il ristorante il “Il Mulino” di Varazze ha ospitato la festa dei Presìdi Liguri Slow Food. La serata è stata un occasione per compiere un primo passo verso l´Alleanza tra i cuochi liguri e i Presìdi Slow Food. I prodotti dei Presìdi Liguri Slow Food hanno conquistato i commensali e anche gli chef Massimiliano Zanella e Giorgio Verrando tanto che, nel nuovo menù del Ristorante Il Mulino, troveranno spazio la Toma di Pecora Brigasca, i Carciofi di Perinaldo, i Fagioli di Pigna, l´Aglio di Vessalico e il Chinotto di Savona.

Tutti prodotti liguri al 100% per promuovere il cibo locale di qualità, dando voce e spazio ai piccoli produttori liguri. I cuochi sono considerati tra gli ambasciatori più preziosi nel divulgare i contenuti della filosofia Slow Food ed è per questo motivo che il progetto Slow Food dell´Alleanza riunisce i cuochi che valorizzano il territorio con sapienza e creatività, protagonisti ed interpreti di una cucina buona e autentica.

L´Alleanza è una grande rete solidale all’interno della quale i cuochi incontrano e stringono un patto con i Presìdi Slow Food, impegnandosi a cucinare e valorizzare i loro prodotti. I cuochi dell´alleanza uniscono il piacere di realizzare grandi piatti alla responsabilità verso chi produce le materie prime. Perché il loro cibo sia buono, ma anche genuino, naturale, pulito. E non solo: giusto, rispettoso verso chi lo ha prodotto, coltivato, allevato.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.