Varazze, denuncia dell'Enpa: gatti uccisi e gettati nei cassonetti della spazzatura - IVG.it
Cronaca

Varazze, denuncia dell’Enpa: gatti uccisi e gettati nei cassonetti della spazzatura

gatti

Varazze. Preoccupante moria di gatti nel quartiere esclusivo delle ville dei Piani d’Invrea, a Varazze: a denunciarlo è l’Enpa savonese che racconta che “da alcune settimane qualcuno sta uccidendo sia i gatti che vivono nella locale colonia felina, che quelli di proprietà che vengono lasciati girare liberi dai padroni”.

“Nei giorni scorsi – continuano i volontari – due animali sono stati trovati morti in via delle Ginestre, uno forse avvelenato, l’altro probabilmente massacrato a bastonate. Ma ciò che ha fatto ulteriormente infuriare alcuni proprietari è stato il fatto che i corpi degli animali morti sono stati subito prelevati dai giardinieri condominiali e gettati nei cassonetti della spazzatura: una doppia scorrettezza, sia perché non è stato possibile verificare le cause di morte, sia perché  le spoglie animali debbono essere smaltite presso ditte specializzate (per gli animali liberi o randagi provvede il Servizio Veterinario dell’ASL2) o seppellite, a scelta e spese dei proprietari, in cimiteri per animali”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.