IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Terza Categoria, rissa tra San Bartolomeo e Priamar: le squalifiche

Savona. Quattordici giocatori squalificati, un dirigente inibito e una società multata. E’ il responso delle decisioni del giudice sportivo, relativamente all’ultima giornata e al recupero tra Letimbro e Rocchettese. Ben sei dei calciatori fermati fanno parte di San Bartolomeo e Priamar che, al termine della loro partita, hanno dato vita ad una rissa.

La squalifica più pesante, quattro giornate, colpisce Alessandro Cardone (San Bartolomeo), in quanto “espulso per aver colpito con un pugno un avversario a gioco fermo, non si allontanava dal terreno di gioco, ed a fine gara partecipava ad una rissa con altri calciatori e sostenitori della propria squadra che avevano scavalcato la recinzione”.

Due le giornate di stop per Mattia Sole (Città di Finale), Andrea Ficca, Alessandro Frione, Carlo Lucia (Priamar), Endri Dushi (San Bartolomeo). I primi due erano stati espulsi, mentre gli altri tre si sono resi protagonisti, insieme al già citato Cardone, degli episodi a fine partita.

Dovranno invece saltare una partita i seguenti calciatori: Andrea Faranda (Martina Sassello), Victor Baltatescu (Riva Ligure), Danilo Rossello (Rocchettese), Enrico De Sciora (Città di Finale), Francesco Filippone (Golfoscogliera Ospedaletti), Fabio Pisano (San Bartolomeo), Renzo Berruti (Letimbro), Stefano Latella (Rocchettese). I primi tre erano stati espulsi, gli altri cinque sono stati ammoniti per la quarta volta.

Antonio Vitiello, dirigente del Letimbro, è stato inibito fino al 18 febbraio. Sanzione pecuniaria per il San Bartolomeo: dovrà sborsare 100 euro in quanto “a fine gara alcuni sostenitori scavalcavano la recinzione del campo da gioco intervenendo in una rissa tra calciatori delle due squadre”.

Due le modifiche al programma di domenica. Murialdo – Priamar si giocherà alle ore 15,00 sul campo di Pallare, a causa dell’indisponibilità del terreno di Murialdo. Pontelungo – Martina Sassello andrà in scena all’Annibale Riva di Albenga, sempre alle ore 15,00.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.