Serie A1: la Rari Nantes Savona crolla a Firenze - IVG.it
Sport

Serie A1: la Rari Nantes Savona crolla a Firenze

Sport - 2008/09

Savona. La prima sconfitta in campionato costa cara alla Rari Nantes Savona che, in un colpo solo, scivola dalla prima alla terza posizione in classifica. Forse la testa era già rivolta all’impegno di Coppa Len con la Brixia Leonessa, fatto sta che nella trasferta di Firenze i savonesi sono parsi la squadra fantasma di quella che fino ad oggi aveva brillato in ogni competizione.

La Florentia guidata da Dusan Popovic si è confermata in gran forma e non si è lasciata sfuggire l’occasione di domare un Savona appannato. Avanti dall’inizio alla fine della gara, i toscani, pur privi di Federico Lapenna, hanno avuto sempre saldamente in mano le sorti dell’incontro.

La compagine di Claudio Mistrangelo deve solamente prendersela con sé stessa per la giornata storta. I biancorossi savonesi hanno avuto ben 12 occasioni di superiorità numerica, sfruttandone la miseria di 3. Altrettante reti sono state segnate dai fiorentini con l’uomo in più, ma solamente con 4 opportunità, cui si aggiunge un rigore trasformato da Popovic. Disastrosa in fase conclusiva, disattenta in difesa, la formazione savonese ha via via visto aumentare il distacco dai locali. Nonostante l’uscita di Di Fulvio per raggiunto limite di falli nel quarto tempo, la Florentia ha chiuso a suo favore anche l’ultima frazione di gioco, per il + 6 conclusivo.

Un passaggio a vuoto che pregiudica la corsa al primo posto finale ma che non cancella quanto ottenuto fino ad oggi in una stagione pressoché perfetta, nella quale è comprensibile incappare in un giorno di appannamento.

Il tabellino:
Rari Nantes Florentia – Rari Nantes Savona 12 – 6
(Parziali: 3 – 1, 3 – 1, 3 – 3, 3 – 1)
Rari Nantes Florentia: Minetti, Radu 2, Brancatello, Pagani 3, Rauzino, Popovic 2, Di Fulvio, Cocchi, Mugelli, Bruschini 2, Sottani 2, Gobbi, Bini 1. All. Dusan Popovic.
Rari Nantes Savona: Pastorino, Varellas, F. Mistrangelo 1, Giacoppo, Damonte, Rizzo, Janovic 1, Angelini 1, Lapenna, D. Fiorentini, Aicardi 1, G. Fiorentini 2, Conti. All. Claudio Mistrangelo.
Arbitri: Mario Bianchi e Attilio Paoletti (Roma). Delegato Fin: Walter Trovò.

I risultati del 14° turno:
Roma Pallanuoto – CN Posillipo 6 – 8
Latina Pallanuoto – Ellevi Sportiva Nervi 6 – 6
Lake Iseo Brixia Leonessa – SS Lazio 14 – 7
Pro Recco – Rari Nantes Bogliasco 15 – 4
Carige Rari Nantes Imperia – Rari Nantes Sori 9 – 9
Rari Nantes Florentia – Rari Nantes Savona 12 – 6

In classifica 11 punti separano Savona e Florentia:
1° Lake Iseo Brixia Leonessa 37
2° Pro Recco 36
3° Rari Nantes Savona 35
4° Rari Nantes Florentia 24
5° CN Posillipo 21
6° Roma Pallanuoto 16
7° Rari Nantes Bogliasco 14
7° SS Lazio 14
7° Carige Rari Nantes Imperia 14
10° Latina Pallanuoto 12
11° Rari Nantes Sori 9
12° Ellevi Sportiva Nervi 5

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.