Politica

Polemiche nel Pdl, Morgillo riprende la campagna elettorale

Elezioni

Regione. “Torno in pista grazie al sostegno dei miei elettori. Ritengo esaurita la fase di riflessione in merito all’accettazione della mia candidatura”. Il consigliere regionale uscente del Pdl Luigi Morgillo conclude le polemiche su alcune scelte del partito riguardo alle candidature alle regionali e riprende da oggi “con entusiasmo” la campagna elettorale.

“Tutto ciò che era necessario fare per esprimere il mio disappunto ai vertici nazionali, ossia al Ministro Scajola e ai tre coordinatori nazionali del Pdl La Russa, Bondi e Verdini, è stato fatto – ha scritto oggi Morgillo in una nota -. Ora bisogna solamente aspettare le decisioni che saranno prese. Il mio scopo è stato raggiunto e pertanto qualunque sarà la decisione la accetterò”.

“Ritengo inoltre – prosegue il consigliere regionale – che ulteriori polemiche o dibattiti sulle liste e sul metodo potrebbero solo dare vantaggio a Burlando, mentre il nostro obiettivo è quello di sollevare i nostri concittadini dalla pressa del malgoverno della sinistra e garantire così con la vittoria di Biasotti un futuro migliore per i liguri”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.