Altre news

Loano, incontro sul turismo balneare organizzato dal Sib

Spiaggia balneazione bagnanti

Loano. Giovedì 25 febbraio alle ore 15, nella Sala convegni di Loano 2, in via Degli Alpini 6, si terrà un appuntamento per i balneari liguri organizzato dal Sib. “Il turismo balneare e la Regione Liguria: opportunità di sviluppo da costruire insieme” è il tema dell’incontro.
3
Con la recente conversione in legge del decreto “Milleproroghe”, ora in corso alla Camera dei Deputati, il Senato ha introdotto due elementi: la proroga delle concessioni, come da impegno del Governo, è stata riportata al 31 dicembre 2015; la conferma della possibilità, prevista dalla Finanziaria 2007, di poter ottenere una estensione della concessione sino ad un massimo di 20 anni in rapporto agli investimenti.

“Quest’ultima è sicuramente un’opportunità di grande interesse – spiega Riccardo Borgo, presidente del Sib -, che avevamo individuato come transizione indispensabile prima di passare all’applicazione di un nuovo quadro normativo di regolamentazione del demanio marittimo. Opportunità che dovrà definire le sue caratteristiche attraverso norme di attuazione di competenza delle Regioni. Da qui ne discende un ruolo sempre più importante che esse avranno nel futuro delle nostre imprese alla luce anche dell’attuazione del Federalismo fiscale che prevede, tra l’altro, che nel volgere di pochi mesi la proprietà del demanio marittimo passi in capo alle Regioni. Estesi inviti, quindi, ai due maggiori candidati alla presidenza della Regione Sandro Biasotti e Claudio Burlando, ai presidenti delle province, ai sindaci e le forze politiche”.

Riccardo Borgo, in una lettera aperta a tutti i balneari dice: “La presenza di tutti i balneari liguri darà la misura delle attese e delle preoccupazioni con le quali stiamo vivendo questo momento cruciale e sarà l’occasione per ribadire la forza della nostra organizzazione. Nessuno dovrà mancare ad un appuntamento che può condizionare il futuro delle nostre imprese e quello delle nostre famiglie”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.