IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Giorno del ricordo”, mercoledì Borghetto ricorda le vittime delle foibe

Borghetto S.S. Il 10 febbraio è stato riconosciuto per legge (legge 30 marzo 2004 n. 92) come “Giorno del ricordo” al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.

L’Amministrazione comunale di Borghetto, in considerazione dell’alto contenuto della ricorrenza, a ricordo degli eventi del passato alcuni anni or sono aveva voluto intitolare un’apposita piazza, a ricordo dei profughi istriano dalmati ottenendo anche il parere favorevole del Prefetto della provincia di Savona.

“A Borghetto quindi mercoledì (10 febbraio 2010) sarà celebrata la ricorrenza del ‘Giorno del ricordo’ nella piccola ma bella piazza intitolata ai profughi istriano dalmati, al fine di fare memoria di una pagina terribile che ne ha segnato la storia del secolo scorso; una tragedia troppo a lungo dimenticata ed è bene riconoscere che è stato commesso un grave errore e una ingiustizia verso quelle italiane e quegli italiani vittime di un odio ideologico ed etnico costato migliaia di morti, e l’esodo per centinaia di migliaia di essi” spiegano dal Comune.

La cerimonia si svolgerà con il seguente programma: Ore 11 Piazza Istriano Dalmati (via Patrioti) discorso commemorativo del Sindaco e deposizione corona. Parteciperanno autorità civili, militari, le scuole e le associazioni presenti sul territorio comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.