Associazione Aiolfi: via all’iniziativa “Incontri d’Arte al Caffè Savona”

De Paoli pittore

Savona. Grazie all’impegno per promuovere l’arte dell’Associazione culturale no profit “R. Aiolfi” Savona nasce l’iniziativa “Incontri d’Arte al Caffè Savona”. Da venerdì 26 febbraio fino al 26 marzo sarà infatti possibile, presso il locale di via Piave, vedere l’esposizione dell’artista Augusto De Paoli con  un suo “Omaggio al Santuario di Savona” nell’occasione della Festa Patronale.

L’inaugurazione della mostra si terrà il 26 febbraio alle ore 17,30 con brindisi offerto dalla Sig.ra Irene del Caffè Savona (ingresso libero). L’esposizione di Augusto De Paoli, con la sua pittura sensibile legata soprattutto alla vallata del Santuario di Savona, vuole essere un nostro piccolo “omaggio” alla festa patronale di Savona, tradizione e fede così strettamente legati al luogo paesaggistico della Vallata del Santuario di Savona dove il torrente Letimbro è stato scelto dalla Madonna di Misericordia quale luogo ove apparire al contadino Botta.

Augusto De Paoli da decenni scopre, cerca, fissa sulla tela dal vivo la magia delle case del Santuario, degli scorci naturali che hanno ancora quella “verità” che il 18 marzo 1536 avevano quando Antonio Botta si recò nel suo podere per compiere il lavoro di contadino e poi apparve quella “luce” celeste e quella Immagine, quelle Parole che hanno segnato lo scorrere dei secoli dei Savonesi fino ad oggi.

Augusto De Paoli vive al Santuario, conosce profondamente la simbiosi che tra i colori delle colline, il profumo delle essenze arboree, la bellezza ancora incontaminata che lì si può respirare, assieme al ricordo dei grandi pittori che hanno scelto il Santuario per il loro lavoro: da Eso Peluzzi ad Ansger Elde.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.