Savona, l’omaggio al Futurismo di Gorgone nelle “Vetrine d’Artista”

Carisa Savona

Savona. Nell’ambito dell’iniziativa “Vetrine d’Artista”, promossa dall’associazione culturale “R.Aiolfi” con la collaborazione della Cassa di Risparmio di Savona, presso la sede centrale della Carisa in corso Italia a Savona, da domani, 20 gennaio, fino al 9 febbraio saranno esposte le opere di Bruno Gorgone. L’esposizione, dal titolo “Omaggio personale al Futurismo”, è curata da Silvia Bottaro che da decenni segue il lavoro di Gorgone in Italia.

L’associazione Aiolfi ha voluto proporre ha voluto proporre, a conclusione delle offerte culturali che ha presentato a Savona dedicate al “futurismo”, questa piccola rassegna così diversa e, nel contempo, in linea con il dettato futurista della “velocità, della libertà”, della ricerca sui materiali e sull’espressione.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.