Savona: il "popolo viola" scende in piazza per difendere la Costituzione - IVG.it
Politica

Savona: il “popolo viola” scende in piazza per difendere la Costituzione

Il Popolo Viola, lo stesso che ha dato origine al “No Berlusconi Day”, il 5 Dicembre a Roma, promuove una nuova iniziativa, questa volta in contemporanea in tutta Italia: un presidio a difesa della Costituzione, da tenersi il 30 Gennaio.Anche a Savona, il Popolo Viola Savona organizza un: sit-in sabato 30 Gennaio dalle ore 16.00 alle ore 19.00 in Piazza Saffi, di fronte alla Prefettura

“La manifestazione è intesa come apartitica, poiché è dovere-diritto democratico di ogni cittadino, a prescindere dalle opinioni, di difendere le istituzioni fondamentali dello Stato, oggi profondamente messe in discussione – dicono gli organizzatori -.A livello nazionale aderiscono comunque diverse sigle di partiti, gruppi, blog, e singole personalità della politica e dell’informazione. A livello locale, al momento hanno confermato adesione  le seguenti organizzazioni  e sezioni savonesi: ANPI, Amici di Beppe Grillo, Prc

“La Costituzione della Repubblica Italiana – aggiungono – nata dalla Resistenza antifascista rimane, ad oltre 60 anni dalla sua emanazione, il principale strumento di garanzia del patto di convivenza civile di una società che fonda le proprie basi sul principio di uguaglianza tra i cittadini e l’anticorpo più efficace contro il rischio di nuove derive autoritarie. E’ per questo che ad ogni cittadino democratico compete difenderla. Noi siamo tra questi.”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.