Omicidio di Borghetto: parla la madre di Francesca - IVG.it
Cronaca

Omicidio di Borghetto: parla la madre di Francesca

Francesca Bova

[thumb:16048:l]Borghetto S. Spirito. “Ero preoccupata, avevo paura che le fosse successo qualcosa di grave”. Così, in lacrime, parla la madre di Francesca Bova (nella foto), la donna uccisa e rinchiusa in una cantina. “Non avevo più sue notizie da un paio di giorni, sul telefonino era irraggiungibile”.

“Poi ieri pomeriggio sono uscita per andare a gettare il sacchetto dei rifiuti e alcune persone mi hanno riferito che era stato trovato un cadavere in cantina. Quando ho saputo che si trattava di una donna ho capito che era mia figlia”. La donna assieme al marito è stata a lungo ascoltata dagli inquirenti per ricostruire le ultime ore di vita della figlia e le sue recenti frequentazioni.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.