Alassio: le date degli “8 Incontri salutari”

Alassio Comune

Alassio. Proseguono gli “8 Incontri salutari”, ciclo di incontri informativi per la terza età, organizzati dall’assessorato ai servizi sociali del comune di Alassio, in collaborazione con la Gesco e i bar cittadini che hanno aderito all’iniziativa, trasformandosi in salotti dove salute e benessere diventano un binomio indissolubile.

“La collaborazione con i bar cittadini è stata ideata al fine di rendere gli incontri meno istituzionali e più graditi alla popolazione – ha dichiarato l’assessore Loretta Zavaroni -in  modo che i partecipanti si sentano  più a loro agio e siano portati a interagire con il relatore ponendo domande”.

“Per il benessere dei nostri occhi: le nuove scoperte sulla chirurgia oculare” è il titolo dell’incontro con l’oculista, Ernesto Carbone, in programma mercoledì 20 gennaio, alle ore 16.30, al Bar Maximilian in via Roma, 65. Il Dott. Carbone, dal 1980 lavora nella Divisione Oculistica dell’Ospedale di Imperia, dove è Dirigente Medico di I Livello e si occupa specificamente di Fluorangiografia retinica e trattamenti laser. Dal 1981 al 1998 è stato insegnante per la materia “Oculistica” presso la Scuola infermieri “Citta di Imperia”.

Prossimo appuntamento mercoledì  10 febbraio, sempre alle ore 16.30 al bar Giacomel di via Mazzini, 67. Saranno i carabinieri a parlare de “Le piccole accortezze per vivere sereni” . Mercoledì 24 febbraio, al Bar Balzola, in piazza Giacomo Matteotti,  il ginecologo Paolo Cristoforoni dell’istituto oncologico IST di Genova affronterà il tema “Quando la salute è anche la gioia di volersi bene”.

Mercoledì 17 marzo, in programma l’incontro con la Guardia costiera, nella sede della Capitaneria di Porto di Alassio. A chiudere il ciclo d’incontri, martedì 20 aprile, al Bar Riviera sarà il dermatologo Germain  Tagliapietra, specialista in dermatologia e venerologia con la conferenza dal titolo “Un gesto di affetto: voler bene alle nostre rughe“.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.