Varigotti, il Borgo nel presepe dell'oratorio del Cristo Risorto - IVG.it

Varigotti, il Borgo nel presepe dell’oratorio del Cristo Risorto

Loano, presepe tradizionale ligure

[thumb:10042:l]Savona. Anche quest’anno i confratelli del Cristo Risorto che si occupano dell’allestimento del presepe si sono comportati come un’efficiente impresa edile e la nuova rappresentazione sacra è visibile a tutti nell’oratorio di via Aonzo a Savona. Le novità di quest’anno sono costituite da un raggruppamento di case che ricorda il borgo di Varigotti, e da un mercato alimentare.

Sono sempre presenti, a cura di una consorella di Sorrento, le note tipiche del presepe napoletano: il “dormiente, Benino” ed i “mestieri”, nella fattispecie il macellaio ed il bottaio. Poiché nel prossimo anno solare la Messa domenicale animata dalle confraternite di Savona centro non sarà celebrata al Cristo risorto, si prevede di mantenere l’allestimento del presepio per tutto il mese di gennaio.

Il presepe si può visitare nei giorni feriali in orario pomeridiano, dalle ore 16 alle 18,30, e nel periodo tra Natale ed Epifania anche nei giorni di festa. Intanto in questi giorni un altro oratorio cittadino, quello di nostra Signora di Castello in piazza Sisto IV, ha aperto il suo sito web: lo si trova all’indirizzo www.oratorionscastello.it.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.