Politica

Albenga, Tabbò scioglie la riserva: “Mi ricandido”

Antonello Tabbò

[thumb:6664:l]Albenga. Il primo cittadino di Albenga ha finalmente sciolto la riserva annunciando la propria ricandidatura a sindaco in vista dell’appuntamento elettorale della prossima primavera. Dopo giorni di attesa per l’annuncio ufficiale, Tabbò, come ampiamente previsto, ha detto sì per la possibilità di un nuovo mandato amministrativo con il Partito democratico e la coalizione di centro sinistra.

Si passa dunque dalla teoria ai fatti. Ora il gioco da fare sarà quello sulle future alleanze, come quella possibile con l’Udc, già ipotizzata nei giorni scorsi, e lanciata dal segretario provinciale del Pd, Giovanni Lunardon, che ha definito Tabbò come “l’uomo giusto, sia come personalità sia per le sue capacità amministrative”.

Adesso la palla passa al centrodestra che, sulla base di questo annuncio ufficiale, può misurare le sue mosse. Il candidato più papabile, al momento, rimane Rosy Guarnieri della Lega Nord.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.