Savona, Prefettura: tentativo di conciliazione per lavoratori Acts e Sar - IVG.it
Economia

Savona, Prefettura: tentativo di conciliazione per lavoratori Acts e Sar

Prefettura Savona

[thumb:2559:l]Savona. La Prefettura di Savona, su richiesta delle organizzazioni sindacali territoriali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal, Cub Trasporti, ha disposto per lunedì 16 novembre, alle ore 11,30, il tentativo obbligatorio di conciliazione previsto dalla legge 146/1990 e successive modificazioni fra i citati rappresentanti dei lavoratori del trasporto pubblico locale ed i responsabili delle aziende Acts e Sar che hanno in concessione la gestione di tale servizio da parte della Provincia, parimenti invitata alla riunione.

La procedura di raffreddamento in argomento è stata richiesta per la mancata applicazione di alcuni istituti contrattuali e di accordi aziendali che, secondo quanto dichiarato dalle oo.ss., non possono essere affrontate nei “tavoli” già programmati tra le parti e finalizzati ad accompagnare il processo di unificazione tra le due società.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.