Economia

Cgil: venerdì la protesta dei metalmeccanici

Protesta lavoratori Bombardier

[thumb:13131:l]Savona. Una delegazione della Cgil del comparto metalmeccanici è stata ricevuta dal Viceprefetto Vicario della Prefettura di Savona Renato Bartoli. Scopo dell’incontro è stato quello di illustrare le motivazioni che porteranno i lavoratori degli stabilimenti del settore a manifestare presso le sedi dei Comuni di Savona, Vado Ligure, Finale Ligure e Cairo Montenotte nella mattinata di venerdì 13 novembre, per evidenziare la posizione della Fiom-Cgil rispetto alle altre sigle sindacali in relazione alla sottoscrizione del contratto collettivo del comparto, sia per quanto riguarda i contenuti che le metodologie per arrivare alla sua stipula.

In particolare, gli esponenti sindacali sostengono la necessità della votazione dei contenuti del contratto collettivo da parte di tutti i lavoratori interessati prima della sua sottoscrizione a cura delle rappresentanze sindacali con la parte datoriale.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.