IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairo, Incontro con l’autore: le foto di Ivano Adversi raccontano il jazz

[thumb:13282:l]Cairo M. Nell’ambito della rassegna “Incontro con l’autore”, venerdì 4 dicembre, alle 21, nella Sala “De Mari” di Palazzo di Città a Cairo Montenotte si terrà la presentazione del volume fotografico “Buonanotte suonatori. Luoghi e protagonisti del jazz a Bologna” a cura di Ivano Adversi, con la partecipazione di Pino Ninfa. In questo volume fotografico locali ed angoli della città prendono vita e si animano, divenendo mete frequentatissime di persone che amano produrre musica o altrettanto amano ascoltarla.

Un lavoro fotografico che si concentra su di un genere musicale, il jazz, perché più di ogni altro l’iconografia di questa musica è legata alle cantine, ai locali fumosi e agli spazi ristretti, dove il rapporto tra l’artista e il pubblico è immediato, con la sola intermediazione dello strumento. Un connubio, quello tra jazz e fotografia, da sempre proficuo e intimo, quasi come se fossero fatti l’uno per l’altra.

Ivano Adversi si occupa di fotografia dal 1979. Attualmente fa parte di un gruppo di fotoreporter e ricercatori principalmente orientati al reportage naturalistico ed antropologico. Da molti anni organizza spedizioni in paesi europei ed extraeuropei al fine di documentare, attraverso la fotografia ed il reportage, ambienti e modi di vita diversi dai nostri. Contemporaneamente opera nel settore della divulgazione che, a partire dalle immagini catturate durante le spedizioni, si esplicita nel montaggio e nella diffusione di multivisioni, audiovisivi, mostre fotografiche, articoli su riviste specializzate e corsi di fotografia.

Queste iniziative, animate dalla curiosità e dall’amore per la natura, lo hanno portato ad intrattenere numerose relazioni con enti, associazioni, riviste interessate a queste attività, agevolando così la comunicazione delle esperienze legate alle spedizioni. E’ tra gli accompagnatori dei viaggi fotografici dell’agenzia Backpackers di Torino. Collabora stabilmente con Antartide, centro di studi e comunicazione ambientale promosso dal Consorzio Università – Città di Bologna, per il quale si occupa del settore iconografico (mostre, multivisioni, volumi fotografici, ecc.). È autore di volumi fotografici quali “Destini incerti Animali ed ambienti da salvare per sopravvivere insieme” (Edizioni Calderini), dedicato ad alcuni animali in pericolo di estinzione, tra i quali la tigre, l’elefante e l’orso grizzly, e agli habitat in cui vivono; “Il respiro del fiume”, una ricerca fotografica e storica sui più grandi fiumi della terra, dal Gange al Colorado, dal Nilo allo Yukon al Reno; “Memoria di un fiume”, documentazione storico fotografica sul fiume Reno, dalla sorgente alla foce nel mare Adriatico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.