Cronaca

Cairo, ennesima denuncia per guida in stato di ebbrezza e 20 contravvenzioni

Carabinieri

[thumb:14605:l]Cairo Montenotte. E’ la quarta denuncia per guida in stato di ebbrezza in cinque giorni. L’impegno nei controlli stradali da parte dei carabinieri della Compagnia di Cairo sta mietendo “vittime” fra i guidatori più imprudenti. Anche A.T., 53 anni, valbormidese, è incappato in una pattuglia dell’Arma mentre era al volante della sua Fiat Punto. La vettura di colore grigio stava sfrecciando contromano in una strada centrale intorno all’ora di pranzo.

L’automobilista, sottoposto all’etilometro, ha rivelato una quantità di alcool nel sangue superiore di cinque volte il limite consentito. I militari, inoltre, hanno constatato la mancata revisione del veicolo. L’uomo è stato segnalato all’autorità giudiziaria, gli è stata ritirata la patente e la macchina è stata avviata alla confisca.

E’ di ieri mattina, inoltre, un servizio coordinato che ha impiegato i carabinieri cairesi nella verifica dei comportamenti stradali. Il bilancio è di 20 contravvenzioni, elevate in particolare per la mancanza di cinture di sicurezza e per l’uso del telefonino alla guida. La stretta sugli utenti della strada proseguirà anche nei prossimi giorni con ulteriori controlli.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.