Cronaca

Savona, squadra mobile: arrestato pluripregiudicato 30enne

[thumb:14501:l]Savona. Ieri pomeriggio gli uomini della squadra mobile di Savona hanno tratto in arresto Renzo Magliano, pluripregiudicato e tossicodipendente, di 30 anni residente nel capoluogo provinciale. L’uomo era stato colpito da ordinanza di custodia cautelare perché, il 29 agosto scorso, era stato trovato in possesso di un bancomat di provenienza furtiva con il quale stava tentando di riscuotere del denaro da uno sportello. Il trentenne era stato quindi accusato di furto o comunque di ricettazione della carta magnetica.

Ieri è arrivata alla polizia l’ordinanza di custodia cautelare e così per Magliano sono scattate le manette. L’uomo è stato tratto in arresto in piazza del Popolo e gli agenti lo hanno trovato in possesso di 220 euro in contanti e di un grammo di eroina. Nella successiva perquisizione della polizia, nell’abitazione del pregiudicato savonese, sono stati rinvenuti 7 telefoni cellulari, alcuni pc portatili, una carta postepay e 700 cc di metadone. I poliziotti stanno ora verificando la provenienza di tale merce. Magliano si trova invece rinchiuso nel carcere Sant’Agostino.

[image:14500:c]

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.